Cose strane

Succedono cose strane su Fidicinlandia. Per esempio stasera la porta di casa si è aperta e una ragazzina mancava all’appello, che era a casa della sua amica simile e millantavano pure di andare in discoteca, le due, che in due nemmeno fanno una sola età da motorino, l’altra invece era appena arrivata, alle dieci e mezzo passate, che nonostante abbia nove anni s’era già trascorsa il suo sabato sera a casa di un’amica a fare il gRill, con la erre arrotolata, che lei parla dojcz, il babbo? il babbo, figuriamoci, questa settimana è di là dall’oceano, e tornerà mercoledì, in pieno cataclisma di orario che non sarà buono per nulla per almeno tre giorni, e in questo chiasso di assenze e presenze una mamma trafelata si affacciava in contemporanea e guadagnava casa – dopo una giornata assai lunga -, camminando svirgolata e ‘n po’ mbriaca che lei è allergica al vino, ma poi lo beve lo stesso e finisce che le gambe le fanno giacomo giacomo e le tremano e diobonino fatela sedere. Cose strane succedono. Per fortuna il pupo ricciolo se la dormiva, ignaro di questi balletti e grazie all’unico baluardo di serietà fidicino, la tata Tina. E quando la mamma incontra lo sguardo della tata Tina è un po’ come se vedesse la sua mamma, la zia, la nonna, insomma tutto un albero genealogico delle femmine sagge di famiglia, tutte insieme magari, che così in cinque o sei si fa una saggezza unica.

Trafelata, inciampata e imbranata maman entra in casa, incontra lo sguardo di sua Femminea Saggezza e quasi la aggredisce con uno dei suoi sensi di colpa a voce alta

Cosa è successo!!???!?

al quale la ragazza dai mille anni di terra di campagna sotto i piedi risponde con un sorriso a tutto viso, che un pochino si tiene anche, con un sincero

Ma, non so… a te?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

mammamsterdam

Unica, imprescindibile, imponderabile, inevitabile Mammamsterdam da oggi anche in formato monodose e nuova confezione migliorata

Germania

Opinioni di un freelance

Baby Blues

diario di un film

Short Cuts America: il blog di Arnaldo Testi

Politica e storia degli Stati Uniti

Z bzem

Cukier albo bez

Fidicins

da Cracovia a Berlino, passo passo

boostapazzesca

tre metri sotto er laurentino pittrentotto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: